Lettera dell'abbate Giovanni Meli professore di chimica nella Reale accademia degli studj di Palermo sulla maniera di fermentare, e conservare i vini nei tini a muro nuovameate introdotta in Sicilia.

 

Al nobil uomo Saverio Landolina di Siracusa cavaliere dell'abito di devozione del sagro Ordine Gerosolimitano.

 

Palermo, Reale Stamperia 1802. Format: Kl.8°

 

Einfache Broschur (angestaubt, leicht berieben), 19 Seiten; ein gutes Exemplar

 

 

Lettera dell'abbate Giovanni Meli professore di chimica Palermo 1802

€ 250,00Preis

    Preis exkl. Verpackung & Versand
    (ab € 200,- innerhalb EU versandkostenfrei)